VILLA D'ALME' (BG)

SCUOLA ELEMENTARE 

MONS. PIETRO SIGISMONDI

2019

L’intervento ha come oggetto la costruzione ex novo della scuola primaria di Villa D’Almè, a seguito della demolizione dell’esistente, e della ristrutturazione della palestra. Anziché ristrutturare l’obsoleta scuola esistente, è parso fin da subito strategico realizzare una scuola nuova, più funzionale ed efficiente, senza vincoli nell’assetto distributivo e senza problemi legati alla fatiscenza delle strutture portanti.  Per quanto riguarda invece l’edificio della palestra, esso viene rinnovato, con interventi per l’adeguamento strutturale, l’efficienza energetica, il superamento delle barriere architettoniche. Per evitare interferenze con la normale attività didattica, nel periodo dedicato alla costruzione della nuova scuola gli alunni sono ospitati in una scuola provvisoria, in moduli prefabbricati. La parte centrale della scuola è illuminata da lucernari in copertura. In prossimità delle scale si apre una doppia altezza che porta luce ed aria all’interno della scuola. Le scale esterne di emergenza sono sul lato nord della scuola tra cui viene ricavato un locale per gli impianti protetto da un rivestimento metallico. Il colore è utilizzato nel progetto per migliorare l’orientamento, veicolando l’attenzione e rendendo l’ambiente stimolante per il bambino. La copertura aggettante protegge le facciate e garantisce corretti ombreggiamenti nelle parti aggettanti. Gli interventi principali sulla palestra riguardano il consolidamento delle strutture e l’efficientamento energetico. Al piano primo è stato necessario dividere lo spazio dedicato al pubblico da quello per il gioco, con un parapetto metallico) e vie di fuga separate a norma di legge. L’intervento sarà classificato NZEB. 

GUARDA IL VIDEO