MASSIMO

DALLA VECCHIA

ARCHITETTO

Socio Classe 1958, risiede a Primiero San Martino di Castrozza (TN). Laureato a Venezia nel 1985 in architettura, esercita la libera professione dal 1987; è iscritto all'Ordine degli Ingegneri della provincia di Vicenza al numero 606. Contitolare dello Studio Dalla Vecchia Ing. e Arch. associati, la cui attività era stata iniziata nel 1952 dall'Ing. Almerigo Dalla Vecchia, al quale si sono affiancati successivamente l' Ing. Lorenzo Dalla Vecchia, nel 1979, e l' Arch. Massimo Dalla Vecchia dal 1985.

Nel corso dell'attività dello studio sono state acquisite notevoli esperienze professionali nell'ambito di numerose categorie di opere di architettura, ingegneria ed urbanistica, sia nel settore privato che in quello pubblico. Tra le opere realizzate si citano:

la nuova scuola materna di Sovizzo (VI), la scuola Elementare di Zermeghedo (VI), la scuola Elementare a Grumolo delle Abbadesse (VI), la scuola Elementare e auditorium a Sovizzo (VI), il Centro Anziani a Montecchio Maggiore (Vi), il Palazzetto dello sport a Castelgomberto (VI), opere di urbanizzazione e parco pubblico a Grumolo delle Abbadesse (Vi), parchi pubblici a Caldogno (Vi), la ristrutturazione di di Pal. Bisognini –  ( sec. XVI ) a Vicenza (VI), la concessionaria Citroen a Bassano del Grappa (Vicenza), diverse agenzie della Banca Popolare Vicentina, zona insediamenti produttivi a Breganze (Vi), il centro sportivo di Pedavena (Bl), il centro servizi e il nuovo nucleo Alzheimer della Casa di Riposo S. Spirito a Pergine Valsugana (Tn).

Ad aprile 2008 ha fondato, insieme ad altri 14 professionisti, la società di ingegneria ViTre Studio S.r.l.

 

Altri titoli:

Abilitazione Legge 528/99 (ex 494/96)

Iscritto all'Albo dei Consulenti Tecnici d'Ufficio presso il Tribunale di Vicenza