LAURA

GUSMEROTTI

ARCHITETTO

SociaClasse 1990, si laurea nel 2015 a pieni voti in Architettura Magistrale presso l'Istituto Universitario Architettura di Venezia (IUAV), con la tesi “Connettere per conservare, Antiche fortificazioni nel Trentino Occidentale, Interventi di valorizzazione all'interno di un percorso tra storia e natura”. Nello stesso anno vince il premio INCIPIT, con il progetto per una struttura ricettiva innovativa, improntata all'eco-sostenibilità ed al consumo minimo di energia. Supera la prima sessione disponibile dell’Esame di Stato per l’esercizio della professione, con il miglior punteggio sull'ateneo di Venezia, e da Febbraio 2016 è iscritta all’Ordine degli Architetti Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Trento, sezione Architettura, nella sez. A. 

Nel 2016 inizia la carriera da libero professionista, collaborando con ViTre studio nella sede di Rovereto, dove realizza lavori grafici e raccoglie esperienze concrete del mestiere dell’Architetto. Si specializza nella redazione di materiale per concorsi pubblici e gare, con particolare attenzione alla grafica 3D, progettazione BIM e rendering, sia statico che in movimento (videorendering).

Nello stesso anno collabora anche con aziende di arredamento, inizia lavori di ristrutturazione edilizia per privati e direzione lavori. L'anno successivo collabora con il comune di Comano Terme alla redazione di un progetto preliminare per un parco acquatico/lido, e firma con ViTre ed altri studi professionali tra Trento e Milano progetti di edilizia scolastica e servizi.

Da Dicembre 2017 diventa socia ViTre e continua a lavorare a progetti del team ViTre dalla sede operativa di Rovereto. Nel 2018 realizza un parco a tema in località Ponte Arche, commissionato in project financing da un privato operante nel settore dell'animazione, per il Comune di Comano Terme. Ad oggi, lavora con il team ViTre nella redazione di concorsi, progetti preliminari, definitivi, esecutivi e nella resa grafica per la comunicazione al pubblico.